Lazio, De Romanis non se ne vuole andare: alla Pisana sto ancora lavorando su cose amministrative

0
131
 

«Sto ancora lavorando. Sono il capogruppo uscente del Pdl». Con queste parole Carlo De Romanis ha giustificato davanti ai giornalisti la sua presenza alla Pisana al termine della seduta del primo consiglio regionale.

De Romanis era stato sotto i riflettori per le foto di una festa imperial-cafonesca organizzata per celebrare l'elezione a consigliere della scorsa consiliatura emersa nel periodo dello scandalo fondi dell'ex capogruppo del Pdl alla Pisana Franco Fiorito.

«Sono qui per fare cose amministrative, sono arrivato in aula dopo il termine della seduta. Mi auguro che chi ci sarà adesso porterà avanti i provvedimenti rimasti fermi a causa dei termine anticipato della legislatura come ad esempio la mia proposta di legge presentata a luglio dello scorso anno per le piccole e medie imprese.

Ma non è l'unica proposta valida, ce ne sono altre di altri colleghi rimaste ferme a causa di quello che è accaduto: c'era qui dentro chi lavorava. Mi auguro che i nuovi consiglieri riprenderanno le proposte di legge valide, non si può cestinare tutto», ha aggiunto.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

Al via tavolo per Roma, fuori la protesta dei lavoratori

E' iniziato poco fa al ministero per lo Sviluppo economico il round principale del Tavolo per Roma. Di fronte al ministro Carlo Calenda sono seduti il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, il sindaco di...

Miracolo, i 5stelle hanno già letto le 3.000 pagine della sentenza per il Mondo...

La sagacia e la fulminea capacità di reazione dei 5stelle non finisce mai di stupirci. Infatti con una nota stampa (stringata ma esaustiva) Giuliano Pacetti, consigliere M5S di Roma Capitale ci informa che «con...