Inchiesta bus, Azuni attacca: Roma è diventata la città di scandalopoli

0
24

''Roma, con Alemanno sindaco, è diventata la città di scandalopoli. Con l’arresto di Riccardo Mancini continua l’infinita telenovela della malapolitica e della mala gestione della cosa pubblica in salsa alemanniana". Non usa mezzi termini Gemma Azuni, candidata alle primarie del centrosinistra per il Campidoglio, per commentare le ultime vicende legate all'arresto dell'ex amministratore delegato di Eur Spa, Riccardo Mancini.

"Le cittadine e i cittadini onesti di Roma – ha affermato Azuni – meritano rispetto. Ma per fortuna che fra pochi mesi cambierà il primo inquilino del Campidoglio. Quando sarò sindaco di Roma Capitale ci sarà una svolta totale in tema di etica, trasparenza e onestà in tutta la politica capitolina. Alemanno, prepara i bagagli".