Papa, attesa per la visita a Ratzinger

0
24

 

Dopo la celebrazione del primo Angelus e la messa di insediamento, proseguono come da agenda gli “appunta- menti” di Jorge Mario Bergoglio. Tappe scandite in questo periodo dalla ricorrenza di Pasqua (giovedì 28 marzo la consueta Lettera del Giovedì Santo, venerdì 29 la via Crucis fino al Colosseo fino al “clou” del 31 marzo, dove davanti a decine di migliaia di fedeli e pellegrini il Papa pronuncerà un discorso fondamentale sulla Resurrezione come evento centrale nella vita dei cristiani) fra le quali dovrebbe inserirsi anche l’incontro a Castel Gandolfo di Papa Francesco con il suo predecessore, Joseph Ratzinger, che martedì 16 aprile compirà 86 anni.

Uno scambio cor- diale di auguri, seppure in forma strettamente privata e lontano dalle telecamere, cui seguirà la visita dell’ex ciare ad abbracciare idealmente il Papa». Un grande applauso ha chiuso la cerimonia di intronizzazione dando il via al deflusso dei fedeli lungo via della Conciliazione e nelle strade limitrofe. Le campane hanno suonato a lungo a festa mentre i pellegrini lascia- vano lentamente la piazza. Molti si sono diretti verso la fermata della metro più vicina, altri invece hanno proseguito la visita nella capitale.