L’esordio di Sassoli: «Sì a primarie allargate»

0
132
 

 

Una città con il bilancio tecnicamente al default . Tutti gli esperti dicono che con un bilancio non corretto non è possibile far andare avanti i progetti, accedere ai finanziamenti europei. Mentre Roma ha bisogno di risorse». Ha esordito così David Sassoli, candidato alle primarie per il sindaco di Roma che ha presentato ieri la sua campagna.

Tanti manifesti con i volti delle persone comuni e la scritta: “Il mio nome è David Sassoli”. E’ la scelta comunicativa dell’agenzia The Washing Machine, curatrice della campagna, una scelta un po’ americana. Un modo per dire che il cambiamento deve partire dai cittadini, «dalla loro rabbia». E motivi di rabbia ce ne sono tanti «perché Roma da tempo ha smesso di essere accogliente. Non riesce più ad esserlo neanche con i turisti, tanto che non ha neanche un assessore al turismo. I problemi devono essere aggrediti – dice Sassoli – a partire dal funzionamento dei trasporti».

Una città che cade a pezzi. «Il primo atto da sindaco – dice il candidato – potrebbe essere quello di fare una convenzione con gli artigiani, municipio per municipio, per riparare i guasti ». La campagna di ascolto inizia oggi da Ostia, appuntamento alle 10,30 al teatro Fara Nume e proseguirà quartiere per quartiere, un viaggio nelle città dentro la città. «Non parliamo più di periferie», specifica il candidato «i cittadini del centro e quelli che vivono oltre il raccordo anulare devono avere gli stessi diritti». E sulle primarie: «Devono essere allargate, una grande occasione per la città di adottare il proprio candidato sindaco». 

È SUCCESSO OGGI...

Adr, tutto pronto per “Giocajazz”: a Fiumicino con tre nuovi appuntamenti a misura di...

Prende il via domani la nuova programmazione di concerti e spettacoli jazz ideata da Aeroporti di Roma - in collaborazione con Fondazione Musica per Roma - per intrattenere i passeggeri, in particolare modo famiglie...

Blocco Studentesco Ostia: striscione alla stazione di Acilia contro il sindaco Raggi

“Un altro anno scolastico tra le macerie, Raggi incompetente!” Questa è la frase dello striscione affisso dal Blocco Studentesco all'entrata della metro di Acilia. All'inizio del nuovo anno persistono i vecchi problemi legati all'edilizia...

Bambina di 10 anni in pericolo di vita portata d’urgenza al Bambino Gesù di...

Effettuato nella tarda mattinata di oggi un trasporto sanitario d’urgenza da Cagliari a Roma a favore di una bambina di 10 anni in imminente pericolo di vita. Alle 12:50 la piccola paziente è stata imbarcata dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, insieme...

Roma, arriva il piano delle partecipate: da 31 a 11 e 90 milioni di...

Il gruppo Roma Capitale passa da 31 a 11 società partecipate, che vengono così più che dimezzate. Producendo subito potenziali benefici economici per le casse comunali stimati in circa 90 milioni di euro: 80 milioni di...

Caso Ravera, vaccini e listino: alta tensione in Consiglio regionale

Il presidente Daniele Leodori ha aperto la seduta del Consiglio regionale del Lazio, dedicata ad alcune mozioni. In particolare sara' trattato il 'caso' dell'ordine del giorno di centrodestra approvato la scorsa settimana dall'Aula e che...