La nuova mappa di Roma in 15 municipi

0
51
 

Nella serata di martedì è diventata definitivamente realtà la riforma che accorpa e rinomina i municipi, ridefinendo alcuni dei territori.

La delibera che recependo le indicazioni di legge, riduce da 19 a 15 il numero dei municipi capitolini è passata con 38 voti favorevoli 4 contrari e 4 astenuti. In sostanza, il I municipio viene accorpato col XVII formando un grande centro storico comprendente anche il popoloso quartiere Prati, il II (Trieste- Salario, Parioli) col III (Nomentano), il VI col VII e il IX col X. Tutti gli altri territori rimangono invariati.

La denominazione dei municipi viene modificata a scalare, quindi, il I municipio resterà il primo (insieme al XVII), il II e il III saranno denominati insieme II municipio e il III municipio coinciderà col IV. E così via, fino al XV e ultimo municipio che corrispondera' all'attuale XX. Con la delibera sono stati approvati anche vari emendamenti. Tra questi, un emendamento che consente, per evitare confusioni alle prossime elezioni comunali, di porre vicino al nuovo nome del muncipio, il vecchio numero. Un altro emendamento, invece, stabilisce che i muovi municipi nelle prossime settimane si diano un nome da affiancare al numero, per essere maggiormente riconoscibili.

Tanti i commenti, tra cui quello del capogruppo Pd Marroni per il quale «La scelta del Pdl di approvare l'accorpamento IX e X, con modifica della proposta di Commissione, produce un municipio sproporzionato. Una riordine che dovrà comunque essere rivisto alla luce della nuova area metropolitana. Come PD ci siamo astenuti, unica nota positiva che l'assemblea capitolina ha scongiurato il rinvio al prefetto".

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...