Cinque Stelle, il 13 e 14 le selezioni per il candidato sindaco di Roma

0
118
 

L'agenzia Dire riferisce che mancano due giorni all'apertura delle votazioni online per la selezione del portavoce sindaco di Roma, previste per il 13 e 14 marzo, mercoledì e giovedi – anche se la data non è stata ancora confermata ufficialmente e in rete c'è chi parla di un possibile rinvio sul breve – e gli attivisti del Movimento Cinque Stelle della Capitale si preparano a scegliere il proprio candidato primo cittadino.

Sul forum di Roma5stelle.com i grillini romani spingono per organizzare un evento che permetta loro di conoscere più a fondo coloro che potrebbero essere chiamati a rappresentarli in Campidoglio da qui a pochi mesi: per ora l'opzione più probabile è un incontro – si parla insistentemente di mercoledì sera, quando le web-primarie sarebbero già in corso, mentre circola anche la data del 17 marzo, che avvalorerebbe l'ipotesi di uno slittamento dell'apertura delle urne online – a “porte chiuse” se non per gli iscritti attivi e trasmesso in streaming.

Il format sarebbe ancora da decidere, la scelta è tra un mix di domande selezionate dalla rete e formulate dai presenti oppure una semplice auto-presentazione dei candidati portavoce, mentre la location dovrebbe essere l'aula magna di un istituto della Capitale già sede in passato di un'assemblea partecipata del Movimento. E mentre la “base” polemizza per la “mancanza di informazione” – «Possibile che dobbiamo sempre essere informati dai giornali?», lamenta più di qualcuno, «Se le date sono ufficiali si faccia un annuncio sul blog», fanno eco altri – già circolano i primi nomi dei favoriti per le votazioni sul portale nazionale: i due “candidabili” in pole position sarebbero l'avvocato 38enne Marcello De Vito, attivista del IV municipio e già delegato di lista alle elezioni regionali e di Daniele Frongia, 39 anni e funzionario dell'Istat, proveniente dall'XI municipio, blogger navigato e cocoordinatore del Gruppo programma del Cinque Stelle per la Capitale.

Per quanto riguarda i candidati portavoce presidenti di Municipio, le liste sono già pronte da tempo. Tutto dipenderà dal voto dell'Assemblea capitolina, chiamata ieri a decidere sulla riduzione dei municipi l'approvazione la scorsa settimana del nuovo statuto di Roma Capitale. Se i mini municipi dovessero passare da 19 a 15, per i territori accorpati si andra' incontro a una nuova selezione tra i candidati grillini già 'ufficializzati' delle zone di riferimento.

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...

Grande Raccordo Anulare di Roma, Anas: incidente in carreggiata interna in prossimità dello svincolo...

Anas comunica che sul Grande Raccordo Anulare di Roma è temporaneamente chiusa la carreggiata interna in corrispondenza dell’uscita n. 1 “Via Aurelia” nonché le rampe di ingresso in dello stesso svincolo in carreggiata interna,...

Tempura, estro e design: da Aran Store Gregorio VII, la cucina inclusiva di Chef...

La cucina come espressione del proprio essere, in tutta la sua creatività per stimolare i cinque sensi. Tra eleganza e design, l’Aran Store 2A Cucine di via Gregorio VII a Roma, ospita l’estro di...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...