«Rifiuti, serve un piano industriale»

0
169

«Non ci ha stupito la notizia diffusa da Cittadinanzattiva che la bolletta rifiuti dei romani sia ben oltre la media nazionale e che sia aumentata di oltre il 50% proprio negli ultimi anni. Tutti i cittadini se ne sono accorti guardando il loro portafogli. Queste sono le conseguenze di una incapacità di Comune e Regione di gestire l'emergenza e di pensare a un futuro sostenibile per Roma». Così Estella Marino, responsabile del dipartimento per le Politiche ambientali e della sostenibilità del Pd Roma, commentando le notizie sulle tariffe rifiuti di Roma e sulle voci di nuove discariche.

Marino attacca l’inerzia della Giunta capitolina e la mancanza di una visione organica della gestione dei rifiuti. «L’evidenza più grave di questi giorni- continua- è che mentre Alemanno e l’Ama sbandierano un raggiunto 30% di raccolta differenziata (meno della metà della quota del “Patto per Roma” che ne prevede il 65%), non è stato stilato alcun piano credibile di gestione futura dei rifiuti e siamo tornati al toto-discariche».

«Quello che serve a Romaaggiunge- è un vero e proprio piano industriale per Ama: investire e riqualificare gli impianti di trattamento; qualificare il personale e studiare piani per la raccolta differenziata porta a porta con il coinvolgimento dei territori; dotare l’Ama di un management e dei tecnici altamente qualificati, bonificando l'azienda di persone non competenti che hanno occupato posti, a tutti i livelli, solo per fedeltà e appartenenza politica».

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Miracolo, i 5stelle hanno già letto le 3.000 pagine della sentenza per il Mondo...

La sagacia e la fulminea capacità di reazione dei 5stelle non finisce mai di stupirci. Infatti con una nota stampa (stringata ma esaustiva) Giuliano Pacetti, consigliere M5S di Roma Capitale ci informa che «con...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...