Riforma dei Municipi, Azuni (Sel): un pastrocchio istituzionale

0
51
 

Gemma Azuni (Sel) boccia con convinzione il nuovo Statuto di Roma Capitale. La candidata alle primarie di centrosinistra ha dichiarato: “La mia posizione era già nota ai presidenti delle Commissioni consigliari che, pur dandomi ragione, hanno portato avanti i lavori. Il nuovo Statuto viola l’art. 114 della Costituzione in materia di autonomia normativa, organizzativa e amministrativa, con l’imposizione della riduzione dei Municipi da 19 a 15 e la riduzione dei consiglieri comunali da 60 a 48: gli stessi di Milano, che ha un terzo della popolazione romana”.

Secondo la combattiva consigliera capitolina il sindaco Alemanno “avrebbe potuto presentare ricorso alla Corte Costituzionale. Non lo ha fatto in virtù dell’accordo siglato con l’allora presidente del Consiglio Berlusconi. Anche questo vero e proprio pastrocchio incostituzionale, dunque, può ascriversi al corposo novero dei fallimenti che hanno caratterizzato l’operato di Alemanno e delle sue giunte di centrodestra”.

È SUCCESSO OGGI...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...
FIUMICINO - Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

A distanza di 25 anni dalla strage di Capaci e via d’Amelio, questa mattina il sindaco Esterino Montino ha partecipato, insieme alla Presidente del Consiglio comunale Michela Califano, agli assessori Arcangela Galluzzo e Roberto...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Roma, accoltellato alla fermata dell’autobus

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l'autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere. L'aggressore, un senza tetto uruguaiano di 60 anni, è...