Consegnati depuratore e condotte fognarie ai Comuni della Media Valle dell’Aniene

0
28

Ieri è stato sottoscritto presso la sede della Provincia di Roma, alla presenza dell’assessore provinciale all'Ambiente Michele Civita, il verbale di presa di consegna del depuratore consortile e delle condotte fognarie dei Comuni di Ciciliano, Cerreto Laziale, Gerano e Pisoniano.  Hanno firmato l’accordo i sindaci di Cerreto Laziale Pietro Mastrecchia, di Ciciliano Rita D’Alessio, di Gerano Andrea Eumeni, di Pisoniano Enzo Aureli e di Saracinesco Marco Orsola. I lavori del collettore fognario e depurazione sono stati conclusi nel marzo 2010, mentre l’autorizzazione allo scarico del depuratore consortile è stata concessa nel corso della riunione di oggi in Provincia.  

Si tratta di lavori che riguardano più in generale il risanamento del sottobacino della Media Valle dell’Aniene – Torrente Fiumicino – nei comuni di Cerreto Laziale, Ciciliano, Gerano, Pisoniano che finalmente potranno scaricare rispettando l’ambiente circostante, che si caratterizza per le condizioni di pregio uniche nel suo genere.  L’opera è stata finanziata dalla Provincia di Roma per un importo di circa 4,2 milioni di euro.   Questo intervento, ha spiegato Civita, fa parte del lavoro che la Provincia sta portando avanti nel territorio per il miglioramento della qualità delle acque, per la riduzione degli sprechi e per il risanamento igienico sanitario, grazie al quale si potranno avere effetti benefici sulla qualità dell’ambiente.  «Abbiamo messo a disposizione di quella che è la più grande operazione ambientale fatta nel nostro territorio investimenti  per circa 400 milioni di euro nel prossimo triennio», ha detto Civita.