Provincia declassata da Standard & Poor’s per colpa del governo

0
51

Così come il rating dell’Italia aveva subito un declassamento da parte di Standard and Poor’s, anche la Provincia di Roma ha subito lo stesso destino, insieme ad altri enti locali italiani. Dalla precedente valutazione di A+, l’agenzia di rating ha fatto sapere di aver abbassato ad A e mantenuto l’outlook negativo.

Si tratta di un “atto dovuto” perché “in base alla metodologia di analisi di Standard and Poor’s – dichiara Antonio Rosati, assessore al bilancio della Provincia – l'agenzia 'limita il rating degli enti locali e regionali al rating del rispettivo ente sovrano”, quindi il rating degli enti locali non può essere superiore a quello dello stato.

“Le prospettive negative sul rating della Provincia di Roma, come specifica Standard & Poor's – continua Rosati – riflettono le prospettive sulla Repubblica Italiana. Per questo, nonostante la nostra certificata solidità finanziaria, ci preoccupa la stima del tasso di crescita dell'Italia, attualmente troppo bassa, e ribadiamo ancora una volta la necessità di allentare i vincoli del Patto di stabilità che non ci permettono di investire gli oltre 250 milioni di euro che abbiamo in cassa”.

Le altre amministrazioni che hanno subito la stessa sorte sono: la città di Bologna, la provincia di Mantova, la regione Marche, la regione Sicilia, la regione Emilia-Romagna, la regione autonoma del Friuli-Venezia Giulia, la città di Genova, la regione Liguria, la città di Milano e la regione Umbria. Rivisto da stabile a negativo l'outlook della città di Torino, mentre resta invariato il rating di lungo termine ad A. S&P ha annunciato inoltre di aver declassato il rating di lungo termine sui titoli emessi dalla regione Umbria con scadenza al 2017, 2018 e 2019, dalla regione Marche con scadenza al 2018 e dalla regione Sicilia con scadenza nel 2016.

 

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...
Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....