Finanza scopre 269 lavoratori in nero e 1.747 irregolari

0
82

Nei primi otto mesi dell’anno, nel corso degli ordinari controlli fiscali ovvero di straordinari piani “a massa”, specificamente dedicati al contrasto del lavoro sommerso, i militari della guardia di finanza di Roma hanno scoperto, in centoventiquattro imprese, 269 lavoratori in nero e 1.747 irregolari.

All’impiego di tale manodopera è corrisposta la rilevazione di quasi sette milioni di euro di compensi erogati in nero, che, però, grazie alla segnalazione delle fiamme gialle, verranno ora recuperati a tassazione dall’Agenzia delle entrate e costituiranno la base per il calcolo dei contributi previdenziali ed assistenziali dovuti agli enti preposti.

Tra i settori economici maggiormente interessati dal fenomeno si annoverano il trasporto delle merci su strada, i bar, i ristoranti, le pulizie ed il facchinaggio, il commercio all’ingrosso di materiali di recupero e le discoteche. Per quanto attiene alla nazionalità dei lavoratori impiegati in maniera illecita, numerosi sono rumeni, polacchi, egiziani, peruviani, filippini e colombiani. 

Per lavoro “nero” e’ da intendersi la completa assenza del dipendente dai registri previsti in materia di lavoro subordinato ovvero senza contratto regolare, mentre, nell’ambito del lavoro “irregolare”, rientrano i diversi casi, meno gravi, di inottemperanza alla normativa vigente, quali contratti di assunzione formalmente part time ma in realtà con orario di lavoro pieno e l’impiego in mansioni diverse da quelle per cui si e’ stati assunti, con la connessa percezione di compensi “fuori busta”.

Molto diffusa, in questi tempi, é l’assunzione con contratto “a progetto” per lo svolgimento di lavori, in realtà, con vincolo di subordinazione e senza autonomia, tali da consentire al datore di lavoro di limitare il versamento dei contributi previdenziali.

È SUCCESSO OGGI...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Rainbow Magicland, arrivano i protagonisti di Regal Academy

A Rainbow MagicLand, il 26 agosto, una giornata interamente dedicata alle famiglie con Rose Cenerentola, Joy Ranocchio e Hawk Biancaneve, protagonisti indiscussi di Regal Academy. I nipoti dei personaggi più celebri delle fiabe, accompagneranno i bambini in questa fantastica esperienza...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...