Ponte Roma-Pechino per promuovere investimenti

0
25

Roma e Pechino saranno più vicine sul fronte dello sviluppo economico. E’ quanto è emerso dall’incontro, tenutosi oggi nella sede della Camera di Commercio di Roma, tra il presidente dell’istituzione camerale, Giancarlo Cremonesi, e il presidente del China Council for the Promotion of International Trade Beijing Sub-council (Consiglio Cinese per la promozione del Commercio internazionale – Sotto-consiglio di Pechino), Ms. Xiong Jiuling.

"L’incontro, al quale prendono parte anche il vicepresidente del World Trade Center di Pechino, Mr. Wang Peng, e il direttore del Beijing Municipal Institute for Economic and Sociale Development, Ms. Liu Fanghua, – ha spiegato una nota della Cciaa – costituisce un’importante occasione per discutere di una futura collaborazione tra le due organizzazioni, sul tema del commercio internazionale e della promozione di investimenti, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese delle rispettive realtà territoriali".

Una firma congiunta tra la CCIAA Roma e il Consiglio Cinese per la promozione del commercio internazionale. Le due istituzioni hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che punta a rafforzare gli scambi commerciali e la promozione di investimenti tra Roma e Pechino, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese delle rispettive realtà territoriali.

All’incontro hanno partecipato anche il Vicepresidente del World Trade Center di Pechino, Mr. Wang Peng, il Direttore del Beijing Municipal Institute for Economic and Social Development, Ms. Liu Fanghua, il Presidente di Zètema, Francesco Marcolini e il Segretario Generale della CCIAA di Roma, Pietro Abate.