Trovata bomba al Colosseo. Falso allarme

0
65

La bomba non poteva esplodere, quindi si è trattato di un falso allarme. Così si è conclusa la vicenda dell'ordigno rudimentale ritrovato all'interno del Colosseo.

"Si è trattato di un falso allarme perché non era in grado di esplodere.  Si trattava di una latta di acqua raggia con una batteria e dei fili elettrici che fuoriuscivano per far credere che fosse un pacco bomba. Non so se opera di un pazzo o uno scherzo di cattivo gusto". Cosi' il sindaco Gianni Alemanno lasciando il Colosseo dopo il sopralluogo.

L'ordigno è stato fatto brillare intorno alle 18.25 e dall'esterno del monumento si é sentito un botto. Stupiti i turisti che si sono radunati all'esterno del Colosseo.

Secondo le prime informazione vigili del fuoco e carabinieri avrebbero trovato "l'ordigno" posizionato sul primo settore ordinario del Colosseo. Si tratterebbe di una latta grigia con una sorta di miccia per innesco. 

I turisti che nel momento del ritrovamento si trovavano in visita sono stati evacuati e l'area è stata transennata e sul posto erano accorsi vigili del fuoco e carabinieri.

 

È SUCCESSO OGGI...

Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...