Un\’Arena Cinema a Palazzo Valentini

0
23

Un’arena cinematografica all’interno di Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma. La rassegna si intitola “19 film una storia” e avrà inizio il primo giorno di agosto per terminare il 26. Titolo dopo titolo, verrà ripercorsa la storia del nostro paese avendo come filo conduttore l’Unità d’Italia.

Tra i titoli più famosi spiccano “Gomorra”, “il divo”, il “Caimano” e film di culto come “La grande guerra”, “il sorpasso”, “Amarcord” o “Le mani sulla città”. L'ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti, i biglietti potranno essere ritirati entro le 19 a Palazzo Valentini. Come lo scorso anno il tagliando darà diritto, fino al 12 agosto, a cenare a prezzi ridotti all'Enoteca provinciale prima della proiezione.

Di grande effetto anche la mostra di manifesti cinematografici sul Risorgimento, allestita dentro Palazzo Valentini. Le locandine partono da 'La presa di Roma del lontano 1905 per ripercorrere il rapporto tra la cinematografia e la nascita dell'Italia unita.

Questa mattina si è svolta la presentazione ufficiale alla presenza del Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti e l’assessore provinciale alla cultura Cecilia D’Elia. «Con questa iniziativa invitiamo la cittadinanza a riappropriarsi degli spazi urbani, inoltre offriamo una proposta culturale a chi rimarrà in città anche ad agosto» ha spiegato il presidente Zingaretti presentando le iniziative culturali estive della Provincia di Roma. «È un segnale – ha aggiunto – che bisogna riappropriarsi degli spazi urbani, in totale offriamo un invito in 25 luoghi tra Roma e Provincia».

Sono 17 i Comuni che si sono aggiudicati i finanziamenti per allestire queste attività, per un totale di 300mila euro. Si tratta di fondi messi a disposizione dall'amministrazione provinciale con un bando apposito dedicato alla promozione delle attività culturali. La proposta va dal Festival delle Ville Tuscolane a Frascati, all'Etruria Eco Festival di Cerveteri fino al Jipsy Jazz Fest di Anzio. Il programma completo è disponibile sul portale dedicato alla promozione del turismo e degli eventi romaepiù.it. «A Palazzo Valentini proporremo una rassegna di film che hanno contribuito a creare l'identità del paese» spiega Cecilia D'Elia. «Abbiamo scelto – ha aggiunto si fare ancora una volta di questo palazzo un luogo aperto alla cultura, anche tramite la mostra delle locandine».