Dalla Provincia un aiuto al riciclo della carta

0
169

Supportare le amministrazioni comunali nell’aumentare la quantità e la qualità dei rifiuti da imballaggio a base cellulosica. È questo l’obbiettivo dell’accordo firmato questa mattina a palazzo Valentini dal Presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti ed il direttore generale di Comieco (consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi in carta e cartone), Carlo Montalbetti, alla presenza dell'assessore all'Ambiente Michele Civita.

Il protocollo d’intesa prevede l’implementazione, l’ottimizzazione e la razionalizzazione dei sistemi di raccolta differenziata degli imballaggi in carta e cartone, a cui si aggiungeranno iniziative mirate di comunicazione nei confronti di cittadini, operatori e consumatori, per sensibilizzarli sull'importanza del riciclo e dell'ambiente. Inoltre, nel documento si richiama alla necessità di percorsi di sperimentazione e ricerca sull'utilizzo innovativo della carta e del cartone nel design contemporaneo, attraverso l'Eco-progettazione, oltre l'opportunità, anche da parte delle pubbliche amministrazioni, di utilizzare materiali riciclati per le forniture di beni e servizi, attraverso le procedure Gpp.

«Produrre azioni di buona qualità come questo protocollo – ha detto Zingaretti – è sempre importante per un'amministrazione. Il documento si inserisce nella nostra rivoluzione ambientale, che è in atto e non futuribile. Siamo partiti da 29mila cittadini serviti dal sistema di raccolta Porta a Porta e dopo quasi tre anni siamo arrivati a 416mila ed abbiamo l'obiettivo, entro il 2012, di arrivare ad un milione. E quindi è in atto una grande rivoluzione. Abbiamo dimostrato che riciclare conviene, porta utili. Il protocollo firmato oggi si concentra nello specifico sulla carta, stiamo provando a fare il nostro dovere: garantire questa rivoluzione ecologica».

«Il prossimo anno – ha aggiunto l'assessore Civita – è nostro impegno rifinanziare il bando provinciale 'Ecofestà e continuare a mettere in campo iniziative virtuose». «Tra le iniziative del protocollo – ha affermato il direttore generale Comieco Montalbetti – ci sono anche le “Cartoniadi” ovvero le Olimpiadi della raccolta differenziata. Una gara della durata di un mese, che metterà in competizione tra loro oltre 10 comuni della provincia di Roma serviti dalla Porta a porta. Il premio, un fondo di 40mila euro, dovrà essere utilizzato per opere ad uso pubblico. Lo scorso anno, ad esempio, in Sardegna vinse Sassari e l'amministrazione spese la somma per riqualificare un area verde».

 

È SUCCESSO OGGI...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...

Scontro a Cesano: traffico in tilt

Incidente via della Stazione di Cesano all'incrocio con via di Ponte Trave. Luceverde segnala pesanti ripercussioni al traffico. Al momento non si conosce la dinamica dell'incidente.

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...

Ardea, carabinieri arrestano ricercato: era sfuggito lo scorso mese di maggio

I Carabinieri della Stazione di Marina di Tor San Lorenzo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, arrestando un...