Sospesa Roma-Viterbo per furto di rame

0
22

Era ferma dalle 4.40 la linea ferroviaria Roma-Viterbo a causa di un furto di rame fra le stazioni di Monte Mario e La Storta. Alle 8 la circolazione è stata ripristinata dopo i lavori di ripristino effettuati da Trenitalia che è riuscita a garantirela mobilità fra Cesano e San Pietro con servizi sostitutivi su strada.

Circa 40 i convogli regionali coinvolti con limitazioni di percorso e ritardi. “La sottrazione del materiale in rame, comunque, non ha comportato – comunica FS – problemi di sicurezza alla circolazione ferroviaria in quanto si attivano immediatamente i sistemi di protezione delle tecnologie che controllano e gestiscono la circolazione dei treni”.