Metro C e B1, rischio di quasi 300 licenziamenti

0
81

Un attivo dei delegati sindacali di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil è stato convocato per domani mattina, alle ore 9.30 in Via Bonarroti 12 al fine di discutere dei licenziamenti previsti dalle società Metro C e Metro B1.

Sono 186 i licenziamenti per i quali è stato aperta la procedura di licenziamento da parte di Metro C Spa a seguito del mancato accordo con i sindacati causato dal rifiuto della società stessa ad attivare una cassa integrazione straordinaria in sostituzione dei licenziamenti. Attualmente le parti sono in attesa di essere convocate presso la regione Lazio.

Già il 24 giugno l’altra società, Metro B1, aveva attivato le procedure di licenziamento collettivo di 21 impiegati e 65 operai, a seguito della conclusione dello scavo delle gallerie della tratta Piazza Bologna-Conca d'oro.

«La crisi che stiamo vivendo nel settore delle costruzioni è gravissima – affermano le segreterie provinciali di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil – Il tempo a disposizione sta per scadere. Siamo giunti al momento delle scelte e delle assunzioni di decisioni responsabili e al rendere esigibili gli impegni assunti verbalmente e tramite gli organi di stampa. Questo deve essere un impegno che tutte le parti in causa debbono assolutamente assolvere, nel rispetto reciproco e nella ricerca degli strumenti utili a ridurre l’impatto sociale che questa crisi sta scaricando esclusivamente sulle spalle dei lavoratori dipendenti. Con senso di responsabilità e per individuare i giusti strumenti, ma se necessario anche gli opportuni strumenti di lotta, abbiamo convocato domani l’attivo dei delegati sindacali dei due cantieri delle metropolitane coinvolti nelle procedure di licenziamento collettivo». 

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Rainbow Magicland, arrivano i protagonisti di Regal Academy

A Rainbow MagicLand, il 26 agosto, una giornata interamente dedicata alle famiglie con Rose Cenerentola, Joy Ranocchio e Hawk Biancaneve, protagonisti indiscussi di Regal Academy. I nipoti dei personaggi più celebri delle fiabe, accompagneranno i bambini in questa fantastica esperienza...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...