Dalla Provincia 14 milioni per welfare e infrastrutture

0
125

Approvato dal Consiglio provinciale di Roma l'assestamento di Bilancio,  una manovra finanziaria di 14 milioni di euro destinati prevalentemente a welfare e infrastrutture. A favore hanno votato 25 consiglieri di maggioranza contro i  sei contrari  dell'opposizione. Tra i nuovi interventi circa 3,1 milioni di euro  per  il welfare, con il mantenimento dei servizi ai disabili per l'assistenza nelle scuole e il trasporto. Altri 6,7 milioni di euro verranno utilizzati per scuole, strade e parcheggi. Fianziato  con  500mila euro il centro per l'impiego di Bracciano,  altri 800mila euro sono stati destinati all'istituto tecnico polifunzionale di Ladispoli e un milione di euro per i laboratori dell'istituto alberghiero di Anzio.  

La manovra, inoltre, comprende 3,5 milioni di euro per opere infrastrutturali di consolidamento idrogeologico e ripristino della rete viaria provinciale nell'area dei Monti prenestini fortemente  colpita a metà marzo dal maltempo. «Con queste nuove risorse, circa 14 milioni di euro – ha dichiarato il presidente Nicola Zingaretti – potremo proseguire e ampliare i programmi di sostegno ai ceti più deboli, quelli che più hanno sofferto in questi anni di crisi economica e dare ulteriore impulso agli investimenti nell'edilizia scolastica, nella rete viaria e nella mobilità». Aggiungendo: «Raccogliamo i frutti del buon governo dell'Amministrazione provinciale improntato a rigore nei conti, solidarietà, equità e sviluppo. Circa 3,1 milioni di euro per proseguire gli impegni di assistenza ai diversamente abili, altri 6,7 milioni per opere pubbliche, in particolare scuole e strade. Si tratta di progetti di intervento per ampliare la coesione sociale, promossi e realizzati senza  introdurre nuove tasse o aumentare l’Rc auto». 

È SUCCESSO OGGI...

Crisi Atac, chiesto Consiglio straordinario. «Situazione drammatica»

"Pensavamo che le parole di qualche settimana fa del Dg di Atac fossero solo un fulmine a ciel sereno in piena estate romana, ma forse ci sbagliavamo. Le dichiarazioni rilasciate anche oggi alla stampa...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...

Termovalorizzatori di Colleferro, allo studio una riconversione

"Sembrava quasi ci fosse un accordo per portare i rifiuti di Roma a Colleferro. Quelli sono due impianti che sono stati sottoposti a revamping, rispetto ai quali si sta facendo una valutazione per come riconvertirli,...