Macro, presentato neodirettore Pietromarchi

0
99

«Quando ho visto il suo curriculum, con cinque pagine di incarichi e attività, per una persona che ha rispetto a me solo un anno di meno, l'ho odiato». Con queste parole è stato scherzosamente presentato oggidall'assessore alla cultura di Roma Capitale, Dino Gasperini, il nuovo direttore del Macro, Bartolomeo Pietromarchi.

Gasperini ha ringraziato «un direttore straordinario com'è stato Barbero che ha fatto un lavoro splendido. Una risorsa che spero di aver sempre comunque al fianco» spiegando che Pietromarchi «raccoglie un'eredità importante per aprire una seconda fase di Macro».

Durante la conferenza stampa il neodirettore del Macro ha illustrato le linee guida della sua gestione: «L'obiettivo è di avere partner grossi e diversificati nella Fondazione Macro: la cosa importante è avere più soggetti diversi che garantiscano una pluralità e soprattutto evitino la presenza ingombrante di un'unica forza economica».

È SUCCESSO OGGI...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...

Minaccia un’intera famiglia: in manette pericoloso stalker

I Carabinieri di Faleria, unitamente a quelli dell’Aliquota Operativa, coordinati dalla Compagnia CC di Civita Castellana, alle ore 22.30 circa di ieri 24 luglio, hanno tratto in arresto un italiano di 42 anni resosi...
tuscolano civitavecchia

Vasto incendio all’Eur: traffico in tilt. Intervengono i pompieri

Un vasto incendio è scoppiato alla Magliana nei pressi di via del Cappellaccio e del ponte che passa sul Tevere, a Roma. Hanno preso fuoco le sterpaglie vicino a una rimessa di imbarcazioni. Tra Magliana...

Pisapia si sgancia dagli scissionisti e il laboratorio della sinistra nel Lazio soffre

Pisapia getta la spugna e nella sostanza non si candida alla premiership di quella sinistra sinistra che comprende i cosiddetti ‘scissionisti dell’Mdp. Da giorni, dopo il suo abbraccio con la ministra Boschi alla festa...