Usura, De Candia protesta in piazza del Viminale

0
84

"Da qui non mi muovo. Ho la pressione altissima e i medici mi stanno visitando, ma non ho assolutamente intenzione di mollare, a costo di rimetterci la vita". Franca De Candia, fondatrice del’Associazione nazionale vittime di usura (Anvu) continua la sua protesta in piazza del Viminale per chiedere parità di diritti a tutte le vittime di estorsioni. “Ho avuto tre infarti e oggi sono costretta ad assumere quotidianamente farmaci salvavita che comunque al momento ho sospeso” spiega la signora De Candia, vittima in passato di usura e violenza sessuale e oggi costretta a subire l’ulteriore mortificazione di una “circolare che differenzia le vittime di usura di stampo mafioso da quelle della criminalità comune, con il risultato di vedermi privata dallo Stato dell’ulteriore 30 per cento di invalidità che mi spetta”.

In piazza del Viminale, dove adesso è giunta un’ambulanza per prestare un primo soccorso alla De Candia, che rischia un infarto da un momento all’altro, sono presenti rappresentanti dell’Anvu e alcuni esponenti de La Destra, che sostengono la battaglia della donna. Nei giorni scorsi, Franca De Candia è stata ricevuta dal sottosegretario Mantovano e dal commissario antiracket, ma senza apprezzabili risultati.

È SUCCESSO OGGI...

regione lazio

Lazio Ambiente, vertice in Regione. Fuori il presidio dei lavoratori

Domani, mercoledì 26 luglio, durante l’incontro sul futuro di Lazio Ambiente i lavoratori manifesteranno all’ingresso della sede della giunta regionale a partire dalle ore 14. L’incontro, ottenuto a seguito delle nostre pressioni, arriva dopo un...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma. A perdere la vita padre e figlio di 5 anni. Sul...

Via di Portonaccio e multe sulla preferenziale, Codici: «11 milioni nelle casse del Comune...

«Via di Portonaccio che dal 2 maggio 2017, si è trasformata in corsia preferenziale verso Via Tiburtina, con telecamere di sorveglianza attive 24 ore su 24, si sta rivelando una vera e propria croce...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...