La polizia municipale si rifà il look

0
20

Tempo di cambiamenti per i vigili capitolini. Col decreto sulla sicurezza urbana e il conseguente ampliamento dei poteri della polizia locale di Roma Capitale arrivano, infatti, nuovi mezzi, nuovo abito e nuovo logo per i vigili capitolini.

Sono state presentate oggi, in Campidoglio, le nuove divise sulle quali in 18 mesi comparirà, gradualmente, il logo di Roma Capitale, con la corona d'alloro, la lupa e lo scudetto della città. Il “Corpo di Polizia Roma Capitale”, questo il nuovo nome, avrà inoltre in dotazione 639 mezzi tra cui anche biciclette a pedalata assistita e moto.

Altra novità è la nomina del vicecomandante Diego Porta a responsabile per i rapporti con i cittadini. Il suo compito sarà quello di instaurare un dialogo costante con i rappresentanti delle realtà cittadine.

«I cittadini – ha commentato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno – non percepiscono ancora i nuovi poteri conferiti alla polizia municipale di Roma che si sommano a quelli abituali. Faremo uno sforzo per compiere quel salto di livello: i vigili non saranno più visti come i pizzardoni ma come un vero e proprio corpo di polizia municipale».