Taxi in sciopero domani, categorie divise

0
132

Domani mattina alle 8 scatta lo sciopero dei taxi indetto dalle sigle Ugl, Fit Cisl, Unica Cgil, Legacoop, Federtaxi-Cisal, Ati, Mit. Si tratta soltanto di una parte delle tante organizzazioni in cui sono organizzati i tassisti romani, mentre le altre hanno deciso di attendere la delibera sugli aumenti delle tariffe promessa a fine luglio.

Tra i motivi dello sciopero, il mancato adeguamento delle tariffe e l’obbligo della ricevuta automatica previsto dal regolamento che dovrebbe arrivare in estate dalla Giunta capitolina. Dopo i forti contrasti col Sindaco Veltroni, nel 2008 la categoria si era schierata con Alemanno e si tratta del primo sciopero di questi 3 anni di governo della città.

«Sarà una manifestazione serena e fortemente motivata – prevede Claudio Gianandrea, di Federtaxi – perché, in questi anni, troppe sono state le promesse non mantenute: dalle tariffe bloccate al mancato allestimento delle colonnine, dal sostegno a una categoria in obiettiva difficoltà a problemi pratici che sembrano minori, come la mancanza di bagni pubblici». 

«Oggi ci siamo incontrati con le sigle che non aderiscono allo sciopero – ha affermato l'assessore alla mobilità del Campidoglio Antonello Aurigemma, a margine del convegno «Il noleggio con conducente. Legalità e sicurezza» in corso all'hotel Adriano a Roma – queste hanno manifestato un timore di alcune azioni che ad oggi però non risultano. Hanno delle preoccupazioni che reputo non fondate. L'amministrazione comunale preserva chi vuole lavorare e chi vuole scioperare. Per quanto riguarda l'adesione al momento abbiamo solo delle stime. Domani però vigileremo per garantire il minor disagio a Roma». 

Per le auto bianche in sciopero, l’appuntamento è al Circo Massimo per poi sfilare in corto fino alla Bocca della Verità. Si prevede traffico in tilt in tutta la città.

È SUCCESSO OGGI...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...
Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...