Consiglio regionale: quel bando da 600mila euro che puzza di bruciato

0
22

AAA cercasi direttore della comunicazione per il consiglio regionale al modico stipendio di 150 mila euro all'anno più premi vari. Recita più o meno così il bando della presidenza della Pisana pubblicato in questi giorni per la carica di direttore del servizio Comunicazione istituzionale e Relazioni esterne al consiglio regionale.

Certo il presidente Abbruzzese in un momento di tagli e ristrettezze non ha scelto il modo migliore per affrontare la crisi visto che il candidato costerà ai cittadini circa 600 mila euro per il prossimi quattro anni.Oltretutto la Regione avrebbe potuto selezionare il nuovo direttore tra le moltissime risorse interne a disposizione o magari valorizzando uno dei 14  giornalisti dell'ufficio stampa consiliare stabilizzati dapoco dopo anni di precariato. E allora perchè fare un bando? Alla Pisana circolano voci che il bando serva per "sistemare" una persona vicina al presidente del Consiglio regionale, magari un giornalista particolarmente attento alle questioni regionali o un addetto stampa al momento non soddisfatto del proprio incarico.

L'articolo completo nel giornale di oggi