Regione, una sala dedicata a Mario Di Carlo

0
21

Sala “Mario Di Carlo”. Si chiamerà così, da domani, una sala adibita ad accogliere le sedute delle Commissioni in Consiglio regionale, alla Pisana. È l’omaggio che la politica ha voluto fare al consigliere del Partito Democratico scomparso un mese fa, dopo una breve malattia.

Tante le persone presenti all’intitolazione della sala, prime fra tutti i suoi familiari e amici. Il Presidente del Consiglio Regionale, Mario Abbruzzese, in un breve ricordo ne ha sottolineato “il rispetto profondo per le istituzioni e per chi le rappresenta che si traduceva in una conoscenza profonda dei regolamenti e delle leggi". “Con l'intitolazione di questa sala – ha detto la Presidente della Regione, Renata Polverini – ogni giorno resterà il ricordo di Mario qui in Consiglio regionale. Nell'ultimo periodo ha dato un importante contributo politico, trattando materie importanti. I familiari hanno espresso la volontà di istituire una fondazione e la Regione dà la disponibilità alla famiglia, qualora lo desideri, di entrare attivamente all'interno della fondazione che sarà a lui intitolata” ha concluso la presidente della Giunta regionale. Anche il Capogruppo del Partito Democratico alla Regione Lazio, Esterino Montino ha voluto ricordare il compagno di tante battaglie condotte assieme. “Mario sarà sempre presente, tutte le volte che si farà una iniziativa politica, sarà sempre insieme a noi” – ha detto Montino.

Nell'Aula Di Carlo è stato affisso un quadro, 'Omaggio a Keith Haring', realizzato nel 2008 dallo stesso consigliere scomparso che riporta una citazione che meglio di altre lo descrive: “Dove gli altri non osano mettere i piedi noi dobbiamo avere il coraggio di mettere la faccia”. Daniela Valentini, già consigliere e assessore regionale all'Agricoltura nel corso della passata legislatura, torna in Consiglio regionale al posto di Mario Di Carlo. Lo ha annunciato oggi in Aula il vicepresidente del Consiglio, Bruno Astorre, in apertura di seduta. Valentini, infatti, al termine delle elezioni regionali del 2010 era risultata la prima dei non eletti nella lista del Pd nella circoscrizione della Provincia di Roma. I lavori del Consiglio sono poi proseguiti con l'inizio dell'esame della proposta di legge n. 168 della Giunta, che apporta alcune modifiche alla legge regionale n. 17 del 2004, concernente "Disciplina organica in materia di cave e torbiere".

Ale. Man.