Greenpeace al pincio contro il nucleare

0
23

«Liberateci dal nucleare». Questo il testo dello striscione messo questa mattina sopra il bidone sulla terrazza del Pincio dove si sono rinchiusi gli attivisti di Greenpeace per protestare contro il decreto Omnibus sul nucleare in discussione alla Camera, mentre erano incatenati davanti ad esso aprendone un altro con scritto 'I pazzi siete voi..’. Gli attivisti rimarranno barricati dentro fino al giorno del referendum, vivendo con tutte le difficoltà dell'isolamento e degli spazi ristretti.

«Il Decreto Omnibus – sostiene Greenpeace – è il cavallo di Troia con il quale il Governo vuole impedire il regolare svolgimento del Referendum sul nucleare il 12 e 13 giugno. È per questo che la protesta de www.ipazzisietevoi.org – sostenuta da Greenpeace – arriva nel centro di Roma sotto forma di bidone nucleare.