Zezza, al via campagna comunicazione per lavoro formato famiglia

0
26

E' partita ieri la campagna di comunicazione per promuovere l'avviso 'Lavoro Formato Famiglia' dell'Assessorato regionale alla Formazione e Lavoro, che mette a disposizione fino a 350 mila euro di contributo per le aziende che promuovono progetti per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per i loro dipendenti'. Lo annuncia l'assessore regionale al Lavoro e Formazione Mariella Zezza.

I termini per presentare le prime domande sono fissati per fine mese, mentre sara' successivamente possibile partecipare alle scadenze del 30 settembre 2011 e 31 gennaio 2012.

''Il rapporto annuale sulla situazione del Paese presentato ieri dall'Istat – ha aggiunto l'assessore Zezza – conferma alcuni dati preoccupanti a livello nazionale sull'occupazione femminile. Lo scorso anno oltre un quinto delle donne in eta' lavorativa ha infatti interrotto l'attivita' per problemi familiari, mentre il 15% non rientra al lavoro dopo una gravidanza. Per questo riteniamo fondamentale sostenere la conciliazione tra gli impegni lavorativi e familiari, finanziando con quasi 10 milioni di euro modelli organizzativi flessibili e l'attivazione di servizi quali il telelavoro, il part-time, le ludoteche, i baby parking, gli asili nido, l'assistenza per malati, disabili e anziani, il doposcuola''.