Dal prossimo anno Costituzione in tutti gli istituti del territorio

0
67

«Abbiamo una Carta costituzionale meravigliosa che indica diritti e doveri ed è importante che i ragazzi ne siano coscienti. E' costata sangue e dolore e per questo stiamo lavorando affinché a partire dal prossimo anno scolastico in tutte le scuole della provincia di Roma la costituzione della Repubblica sia visibile in pannello da attaccare nei corridoi».

Lo ha detto ieri il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti  a palazzo Valentini nel corso del convegno "Tutela primaria: la consapevolezza di essere cittadino", promosso dall'assessorato provinciale per la tutela dei consumatori in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell'unità d'Italia ed in concomitanza con la conclusione dei corsi di educazione al consumo consapevole.

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Scooter contro un autobus: un morto vicino Viterbo

Un uomo di 71 anni è deceduto questa mattina in un incidente stradale avvenuto davanti al carcere Mammagialla sulla strada Teverina a Viterbo.   La vittima viaggiava su uno scooter che, per cause ancora al vaglio...

Morte Biagiotti, Zingaretti: «Ha portato il made in Italy nel mondo»

"Sono profondamento colpito e addolorato per la scomparsa di Laura Biagiotti, una donna con personalita' elegante e decisa, imprenditrice illuminata e aperta, che ha capito prima di altri la forza della qualita' italiana nella...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...

Insospettabile spacciava in casa: arrestato 39enne

15.000 euro in contanti suddivisi e ordinati in banconote da 50: è quanto hanno trovato i cinofili e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, nell’appartamento di un romano di 39 anni. Da...

Rapisce la ex e la picchia: in casa dell’aggressore hashish e cocaina

La donna, sconvolta, si è presentata di mattina presto presso il commissariato Primavalle raccontando di essere appena riuscita a scappare dall’ex compagno che l’aveva, poche ore prima, rapita. La donna, mentre si apprestava a recarsi...