5 mesi senza stipendio, lavoratori incatenati a piazza Croce Rossa

0
65

Da cinque mesi sono senza stipendio e per protesta e disperazione si sono incatenati oggi davanti alla sede delle Ferrovie dello Stato, in Piazza della Croce Rossa a Roma. Si tratta di dieci lavoratori di Rsi, società che si occupa della manutenzione tecnica dei vagoni dei treni.

Uno dei manifestanti, Roberto Scarabotti, ha spiegato: «Siamo 85 lavoratori della Rsi, da cinque mesi non percepiamo lo stipendio perché l'azienda dice che Ferrovie dello Stato non paga le fatture e quindi non ha i soldi per pagarci. Ma noi abbiamo famiglia e questa situazione è diventata insostenibile».

Presente al presidio anche il senatore di Italia dei Valori, Stefano Pedica: «Sono qui per dare il mio sostegno e la mia solidarietà a queste persone. Insieme ad uno dei manifestanti sto per essere ricevuto nella sede di Ferrovie dello Stato per esporre le ragioni dei lavoratori»

È SUCCESSO OGGI...

Intervista a Bersani: «Pisapia è in grado di unire. Dialoghiamo con il Pd ma...

Perluigi Bersani non crede ai sondaggi che danno Mdp Articolo Uno con qualche punto percentuale nella tombola elettorale, non ci crede perché rimane convinto che le varie forze della sinistra del Pd, unite, possono...
roma

Picchiata e minacciata a Roma: 37enne finisce in manette

Stanca dei litigi e delle continue percosse, aveva deciso di lasciare il compagno, trasferendosi fuori città presso dei parenti. Ma a causa di questa decisione, l`uomo era divenuto ancora più violento. Sono stati gli...

Travolto in strada a Roma: è grave

Un pedone è stato investito questa mattina poco dopo le 7.30 in via Marzio Ginetti all'intersezione con via Francesco Giovanni Commendone in zona Torrevecchia. L'uomo, a quanto si è appreso, è stato portato in...

Roma, vede uomo appoggiato sulla sua auto e lo minaccia con la pistola

La scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un italiano di 49 anni, autotrasportatore, già conosciuto alle forze dell'ordine,...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...