Polverini contestata, il comizio finisce a insulti

0
43

Dure scontro verbale ieri a Genzano tra la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, e alcuni manifestanti, nel corso di un comizio elettorale a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Vittorio Barbaliscia.

Durante il suo intervento la governatrice è stata interrotta da alcuni contestatori che le hanno urlato «Vergogna, vergogna». «Questa purtroppo è la democrazia e ve ne dovete fare una cazzo di ragione. Lasciateci parlare. La democrazia è un comportamento, è un modo di agire. Fatela finita, aspettate lì, che quando scendo discutiamo noi», ha risposto la presidente della Regione Lazio che tuttavia, vedendosi nuovamente contestata, ha perso la pazienza: «Riprendi che? Sai che ci devi fare con quello? Quando scendi te lo dico – ha urlato a un manifestante – Con me caschi male, le manifestazioni le ho fatte quando avevi i calzoni corti. Nun me faccio mette paura da una zecca come te. Io non ho paura nemmeno del diavolo».

 «Forse la mia reazione è stata eccessiva – ha poi commentato Renata Polverini a margine del comizio – ma è inaccettabile essere insultati da chi difende chi ci ha lasciato 25 miliardi di debito».

Solidarietà alla governatrice è stata espressa dal presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti: «I principi fondamentali della democrazia impongono di rispettare sempre e comunque chi la pensa diversamente da noi. Rivolgo un appello a tutti affinché in questi ultimi giorni di campagna elettorale i toni tornino alla normalità e il dibattito politico possa svolgersi così nella massima correttezza e senza il ripetersi di episodi come quello di oggi che minano le fondamenta della democrazia». 

È SUCCESSO OGGI...

incidente guidonia

Scontro a Ladispoli: traffico in tilt

Luceverde segnala un incidente sull'A12 Roma-Civitavecchia fra Torrimpietra e Svincolo di Cerveteri-Ladispoli in direzione Civitavecchia. Lunghe le code in zona, sul posto le squadre di soccorso. (foto d'archivio)

Insospettabile spacciava in casa: arrestato 39enne

15.000 euro in contanti suddivisi e ordinati in banconote da 50: è quanto hanno trovato i cinofili e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, nell’appartamento di un romano di 39 anni. Da...

Marra Scarpellini, prima udienza a Roma

Udienza dedicata alle questioni preliminari, con riserva di pronunciamento da parte del tribunale, quella di oggi al processo che vede imputati l'ex capo di Gabinetto del Campidoglio Raffaele Marra, oggi apparso visibilmente dimagrito, e l'immobiliarista Sergio...

Scooter contro un autobus: un morto vicino Viterbo

Un uomo di 71 anni è deceduto questa mattina in un incidente stradale avvenuto davanti al carcere Mammagialla sulla strada Teverina a Viterbo.   La vittima viaggiava su uno scooter che, per cause ancora al vaglio...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, sequestrati oltre 100 chili di droga da parte dei carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località Casal Monastero, i Carabinieri della Stazione di Settecamini hanno arrestato 3 romani, 22, 31 e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione...