Il compromesso bipartisan sulle nomine

0
58

Il soccorso rosso all'Atac, come l'ha definito l'escluso Storace,  pare abbia tirato fuori dai guai il sindaco Gianni Alemanno che nella palude dell'azienda pubblica di trasporto ci stava sino al collo dopo la vicenda di 'parentopoli', con le 800 assunzioni clientelari (più cubista) di dubbia utilità per l'azienda. Eppure la manina del Pd che ha pilotato l'operazione si stinge vieppiù sino a sfumare nell'azzurro dei rutelliani ex Pd e dell'Udc. Basti leggere gli incontenibili entusiasmi di un politico di razza quale Smedile, passato direttamente dal Pd all'Udc, facendo incazzare il suo capo, il senatore Milana, che nella fuga dal Pd ha deciso bene di fare una sosta premio nel partito di Rutelli. 

Gongola, sotto sotto, il capogruppo capitolino dei democratici, quell'instancabile Umberto Marroni grande tessitore di trame 'responsabili', proprio nel momento in cui Alemanno è più debole. Ma in nome della salvaguardia dei livelli occupazionali, dei lavoratori e della classe operaia,  inclusi gli 800 miracolati di cui sopra, benedice l'operazione anche il segretario del Pd cittadino Marco Miccoli, sino a poche settimana fa fautore della fuoriuscita di compagni e amici da tutti i cda delle municipalizzate. Animatore di fiaccolate  immaginarie contro il degrado dell'azienda di trasporto e promotore di interrogazioni parlamentari sul pietoso stato dell'Atac, mai presentate dall'invocato Bersani.

Sull'apparente inciucio si leva dal Pd qualche flebile lamento, talora interessato. Come nel caso dell'intransigente senatore D'Ubaldo, vecchia volpe della politica ed esperto nelle arti compromissorie delle quali la politica gronda. Così il senatore, in buona compagnia di Fioroni, leva la sua voce stentorea contro il gruppo dirigente del suo partito e lo accusa di sparare su Alemanno il mattino, salvo garantirgli il sostegno la sera.

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...