Wojtyla day, dubbi sulla capacità del Comune

0
26

I cittadini romani non sembrano avere dubbi sulla bontà di celebrare la beatificazione di Carol Wojtyla lo stesso giorno del concerto del primo maggio. Il 72% si professa infatti favorevole, rimangono riserve invece sulla capacità dell’Amministrazione romana nella gestione del flusso di visitatori: è infatti il 48% ad avere dei dubbi. Nessun dubbio invece sulla beatificazione di Papa Wojtyla sulla quale è favorevole il 93%.

Sono questi i risultati di un sondaggio effettuato tramite mail e controllo dati nei primi giorni di aprile dall’Osservatorio Giornalistico Mediawatch su un campione di 515 cittadini romani di età compresa fra i 18 e i 70 anni. Alla domanda "è favorevole alla beatificazione di Carol Wojtyla lo stesso giorno del concerto del primo maggio?" il  72% ha risposto di sì, mentre  sulla capacità dell'Amministrazione capitolina  di organizzare l’accoglienza e gestire il flusso dei visitatori per il primo maggio, solo il 52% ha affermato  sì, mentre il  48% no. Per quanto riguarda la cerimonia di beatificazione il 64% si è dichiarato disponibile alla partecipazione, contro un no netto del 36%. Si invertono le percentuali invece per il concerto del primo maggio per il quale è favorevole alla partecipazione il 39%  contro il 61%. Ovviamente il 77% degli intervistati fa sapere che quel giorno non userà la macchina.