Sbarcati altri 400 immigrati

0
25

Sono sbarcati questa mattina a Civitavecchia altri 400 immigrati giunti a bordo della motonave “Flaminia” della Tirrenia.

Sessanta di loro sono rimasti a Civitavecchia, ospitati, come i connazionali sbarcati in precedenza, nell'ex caserma De Carolis. 300 migrati sono invece ai centri di accoglienza dell'Umbria e i restanti sono infine partiti per Campobasso, Caserta e Crotone.

La protezione civile regionale umbra, in accordo con Comuni e strutture Caritas e Arci, ha attivato le procedure per individuare luoghi e siti per l'accoglienza ed il ricovero degli stranieri. 

Con gli arrivi di oggi il numero di stranieri, tutti tunisini, ospitati alla ex caserma di Civitavecchia, sale a 773.