Microspie nello studio della Polverini

0
73

 

Spiata nel suo studio la presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Sono stati ritrovati oggi, nel corso di un’operazione di bonifica, degli Impianti di intercettazione e una micro telecamera. Sulla vicenda sta indagando la Procura.

Gli episodi arrivano dopo le vicende di tentati furti e intromissioni nelle abitazioni private della presidente della Regione. Due i tentativi dei ladri, il primo lo scorso 28 febbraio, il secondo l’11 marzo.

Dopo il mio insediamento non ho effettuato alcuna bonifica degli ambienti" ha spiegato la Polverini. "Timori per la mia persona? Mi auguro di no" ha concluso "io non ho mai fatto del male a nessuno".

Ora la procura indaga per i reati di installazione abusiva di apparecchiature idonee ad intercettare ed interferenza illecita. Gli accertamenti, avviati a seguito della denuncia effettuata dall’ufficio di gabinetto della Regione, sono coordinati dal procuratore aggiunto Nello Rossi.

È SUCCESSO OGGI...

Mafia Capitale, Buzzi chiederà domiciliari

Sara' presentato nel giro di qualche giorno il ricorso al Tribunale del Riesame per la richiesta di arresti domiciliari per Salvatore Buzzi, il ras delle cooperative romane condannato, in primo grado, a 19 anni...

Controlli antidroga a Portuense: 3 persone arrestate e denaro sequestrato

Investigando negli ambienti della droga del quartiere Portuense, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato 3 persone per reati inerenti gli stupefacenti, sequestrando centinaia di dosi di droga e oltre...

Bilancio, l’Oref bacchetta il Campidoglio: «Mancano rendiconti delle partecipate»

"Sui rapporti di Roma con le partecipate, anche in funzione della scadenza del bilancio consolidato del 30 settembre: c'e' il problema della riconciliazione dei saldi ancora piuttosto vacua. E' chiaro che il fatto che...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...
acqua acea magliana

Emergenza siccità, tavolo tra Regione, Comune e Acea

"Chiamerò oggi stesso la Regione e Acea per convocare quanto prima un tavolo in Campidoglio per superare qualunque tipo di visione politica o di strumentalizzazione. Questo incontro tutti insieme è molto importante". Così la...