In quattrocento sotto la sede delle Regione

0
42

Una Regione assediata da centinaia di persone. Era questa la scena che si presentava ieri mattina in via Cristoforo Colombo quando, in circa 400, lavoratori del San Raffaele e manifestanti per il diritto di cura dei disabili, si sono incontrati in un corteo unico che si è snodato intorno al palazzo della Regione Lazio.

Le difficoltà della Giunta Polverini nel pagare strutture e personale che da anni si batte per la cura e la riabilitazione di pazienti, malati e disabili hanno infatti portato a ritardi emancanze nei pagamenti che mettono in ginocchio strutture deputate a cure e prestazioni riabilitative indispensabiliai pazienti. Tagli che hanno portato, ad esempio, all'annunciata chiusura di tutte le strutture sanitarie del SanRaffaele Spa, appartenente al Gruppo Tosinvest. La proprietà minaccia di licenziare 3.171 dipendenti il prossimo15 aprile e le dimissioni anticipate di 2.283 pazienti chedovranno essere ricollocati in altri presidi ospedalieri. I lavoratori del San Raffaele sono stati ricevuti in Giunta e nel pomeriggio un comunicato degli uffici regionali informava che da oggi sarà avviato “un percorso di lavorolungo il quale procedere per arrivare a una possibile eauspicabile soluzione delle diverse problematiche riferiteal Gruppo, a cominciare dalla tutela dei pazienti e dei lavoratori”.

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...