Il Lazio accoglie 86 giovanissimi migranti tunisini

0
64

 

86 giovani tunisini tra i 12 e i 17 anni sono sbarcati al terminal 1 di Fiumicino con un volo proveniente da Catania. Saranno accolti in 6 residenze del Lazio. Al loro arrivo, quest’oggi nel primo pomeriggio c’era la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, insieme all'assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio Aldo Forte.

"Abbiamo dato da subito la disponibilità ad accogliere minori. Abbiamo una capienza di circa 300 posti. Per i minori abbiamo circa altri circa 300 posti, per la precisione 284 in questo momento. Quindi se ci fosse ancora bisogno per i ragazzi, noi siamo pronti. Non ci risultano ci siano altri minori rimasti ora a Lampedusa".

In particolare i giovani migranti saranno ospitati in due case famiglia di Roma, una di Cisterna di Latina, ed altre tre a Cassino, Frosinone e Monte S.Giovanni Campano (Fr).