Piano Casa Fermo, le proposte di Fedilter

0
78

 

Si è svolto ieri un incontro promosso da Fedilter, associazione dell'edilizia commerciale e terziaria aderente a Confcommercio, sono intervenuti il presidente della Confcommercio Roma Cesare Pambianchi e il presidente Fedilter Dario Coen.

Duro il giudizio dell’associazione a partire dal ruolo della Regione Lazio.

Sui lavori della commissione urbanistica del Consiglio regionale in merito al piano casa, i dati sono "terrificanti: sono stati esaminati solo 36 emendamenti e la discussione è alla metà del secondo articolo" – ha affermato il presidente di Confcommercio Roma Cesare Pambianchi, – "la situazione appare terrificante perché si rischia di vanificare una ottima intuizione del governo – ha aggiunto – Non so se questa lentezza dipenda da un'opposizione pesante o da tempi burocratici troppo lunghi. Se la questione e' legata alla burocrazia e' terrificante. Altrimenti se e' legata alla politica e' preoccupante". Per Pambianchi, in merito al Piano casa "c'e' tanta speranza ma anche tanto amaro in bocca. Sono passati due anni dal primo annuncio del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi".

Secondo il presidente di Fedilter Dario Coen sarebbe opportuno che "entro Pasqua" il piano casa "vada in discussione nell'aula del Consiglio regionale".

Inoltre, dall’incontro emerge che Roma ha ancora bisogno di edilizia economica e popolare. “Proponiamo di avere caserme in cambio delle case invendute. Siamo a disposizione per una permuta. Dateci le caserme e le trasformeremo", ha detto il presidente di Fedilter Dario Coen. Secondo quanto illustrato, sono circa 40mila le case invendute nella Capitale. "Bisogna cominciare a ragionare sulle caserme per dare lavoro, per dare le case e per riutilizzare al meglio le strutture. Da tantissimi anni facciamo questo discorso.

Sarebbe grave se non approfittassimo di questa occasione – ha detto il presidente di Confcommercio Roma Cesare Pambianchi – Non ci faremo centri commerciali ma abbiamo bisogno di rinfoltire il tessuto urbano". Era presente all'incontro il delegato del sindaco per la Casa, Pierluigi Fioretti: "E' una proposta importante – ha spiegato – perchè mette a disposizione del pubblico l'esperienza del privato. Bisogna mettere insieme le esperienze per risolvere il problema".

 

Renato Mariano

È SUCCESSO OGGI...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...