Di Pietro: a piazza Navona per il Sì ai referendum

0
64

Sabato 19 marzo, alle 14.30, si terrà a Piazza Navona a Roma la manifestazione organizzata dall’Italia dei Valori per lanciare la campagna referendaria.

“La nostra è un’iniziativa per difendere l’ambiente, l’acqua pubblica e l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge, così come sancito dall’art.3 della Costituzione” ha spiegato Antonio Di Pietro, presidente dell’Italia dei Valori.

“Votando sì ai quesiti referendari – ha proseguito Di Pietro – gli italiani potranno spazzare via la follia nuclearista del governo ed eliminare lo scudo giudiziario che il presidente del Consiglio si è fatto confezionare ad hoc per evitare le aule di tribunale. A piazza Navona ribadiremo, inoltre, il nostro appoggio ai due quesiti referendari contro la privatizzazione dell'acqua, promossi dal Forum dei Comitati dell'acqua pubblica, perché l'acqua è un bene dell'umanità e deve appartenere ai cittadini”.

“Tutti spiegano di essere preoccupati per la sicurezza dei cittadini – ha aggiunto il leader dell’Idv – mentre fino a ieri giuravano che non c'era nessunissimo problema. Se avessero davvero aperto gli occhi e cambiato idea, noi saremmo i primi a esserne felici. Ma non credo che sia così. È stata proprio la ministra Prestigiacomo a svelare involontariamente il gioco: si è fatta pizzicare mentre diceva che bisogna mollare il nucleare sennò si perdono le elezioni. Però quello che pensano di fare non è ritirare la legge e rinunciare al loro folle progetto, ma solo bloccare tutto per un po', in modo da far passare la nottata e scavallare il referendum per poi ricominciare come prima. Sarebbe l'ennesima presa in giro e noi dobbiamo fare capire a Berlusconi, già da domani in piazza Navona, e al suo governo che gli italiani si sono stufati di essere presi in giro. Per evitare il referendum sulle centrali nucleari c'è solo un modo limpido onesto e trasparente: ritirare definitivamente la legge. Seppellire di nuovo e una volta per tutte il nucleare in Italia".

È SUCCESSO OGGI...

Sziget Release Party a Roma: i Moseek in concerto

Dopo “l’assaggio” di Coachella e Primavera Sound dello scorso anno, il Quirinetta di Roma continua ad anticipare e stuzzicare le orecchie con anteprime dei grandi festival internazionali: lo fa il 13 maggio con il...

Corcolle, coppia di conviventi sorpresa con droga in casa

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco in occasione del ponte del 25 aprile hanno eseguito un controllo straordinario della circolazione stradale nei Comuni dell’alta Valle dell’Aniene. Durante le operazioni i militari della Stazione di Agosta...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...