Tagli alla cultura, in arrivo le dimissioni di Cagli

0
98

Continuano i tagli al Fondo Unico per lo spettacolo ma la notizia di oggi è l’annuncio delle dimissioni del sovrintendente dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Bruno Cagli: "Al Cda di lunedì mi presenterò dimissionario. Non voglio esere responsabile dello sfascio di questa istituzione” – ha detto durante una conferenza stampa, spiegando così la sua scelta: "Dopo le mie proteste di qualche settimana fa mi aspettavo che ci fosse una reazione degli altri colleghi sovrintendenti. Mi chiedo come mai al posto delle proteste ci sia stato invece il silenzio".

A sostenere il sovrintendente Cagli e a portargli la sua solidarietà è stato oggi, tra gli altri, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti che ha dichiarato: 'E' sotto gli occhi di tutti che gli ulteriori tagli annunciati al Fondo Unico per lo spettacolo rischiano di assestare un colpo durissimo alla cultura del Paese e anche a quella di Roma, capitale delle piu' importanti istituzioni culturali e sede principale della produzione di cinema, arte e spettacolo''.
''A questo – conclude Zingaretti – dobbiamo opporci, perche' e' la dimostrazione che chi governa non crede alla cultura e nega in questo modo al Paese ogni possibilita' di crescita e di sviluppo. La prossima settimana sarebbe opportuno convocare un vertice tra le istituzioni per verificare lo stato dell'arte e della cultura a Roma''.


Solidarietà anche dal sindaco Alemanno: "L’ulteriore taglio per i finanziamenti del Fondo unico dello spettacolo (Fus) – ha detto – è realmente insostenibile per tutte le istituzioni culturali della nostra nazione a cominciare da quelle di Roma Capitale, l’Accademia di Santa Cecilia e il Teatro dell’Opera". Il sindaco ha inoltre chiesto l'intervento diretto del presidente del Consiglio. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...