Gli inquilini protestano davanti alla Regione Lazio

0
120

 

Protesta questa mattina davanti alla Regione Lazio per circa cinquanta persone aderenti alle organizzazioni sindacali degli inquilini.

La protesta verte sull’emergenza case a Roma e su quella che hanno definito "l'intollerabile assenza delle amministrazioni romane e regionali sulle politiche abitative". Si tratta in particolare di membri Sunia, Sicet-Cisl, Uniat-Uil, FederCasa di Roma e del Lazio.

Secondo le organizzazioni sindacali "la Regione Lazio toglie l'integrazione regionale istituita dalla giunta precedente sul contributo all'affitto, non predispone alcun accordo programmatico per l'utilizzo delle risorse del Piano casa nazionale, per la realizzazione di programmi di housing sociale e non prevede nessuna risorsa per l'edificazione di alloggi di edilizia popolare".

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...