Sicurezza sul lavoro: al via la campagna del Comune

0
23

È stata presentata oggi in Campidoglio la nuova campagna informativa istituzionale in tema di sicurezza sul lavoro che sta per essere lanciata dal Comune di Roma: ”Il lavoro è importante, la sicurezza di più”.

Il progetto, realizzato dall'assessorato alle attività produttive e lavoro attraverso l'unità organizzativa dell'osservatorio sul lavoro, prevede la messa in campo di spot pubblicitari, 70.000 depliant e un manuale dal titolo “Abc della sicurezza nei cantieri edili e stradali”, distribuito in 10mila copie.

"Le morti bianche – ha commentato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno – sono un grande trauma ed è fondamentale che i cantieri siano a norma, funzionali e trasparenti, senza alcuna illegalità. Per questo la sicurezza sul lavoro è per noi come la stella cometa. Questa campagna informativa sarà diffusa su tutto il territorio e il nostro impegno sarà moltiplicato. Ogni giorno troppe persone sono a rischio, prive di un'adeguata protezione: la prevenzione e decisiva".

L'assessore comunale alle attività produttive, Davide Bordoni, invece, ha sottolineato quanto "sia stata importante la collaborazione fra l'Osservatorio e l'Inail, che dal 2009 ha consentito la formazione di oltre 200 persone".

Alla presentazione, oltre al sindaco Alemanno e all'assessore Bordoni, hanno partecipato il direttore generale dell'Inail, Giuseppe Lucibello, e il comandante del primo gruppo della polizia municipale di Roma, Cesarino Caioni.

I dati definitivi che riguardano gli incidenti sul lavoro saranno diffusi dall’Inail la prossima settimana, ha fatto sapere il presidente dell'Inail, Marco Fabio Sartori, ma si prevede una importante riduzione sotto i 1.000 per quanto concerne quelli mortali.