Unità d\’Italia, il 17 marzo festa nazionale

0
150

 

Solo per il 2011 il 17 marzo, giorno della proclamazione del Regno d’Italia, per la prima volta unita dopo secoli di lotte e divisioni in piccoli Stati, la Repubblica italiana vivrà un giorno di pausa. Una festa nazionale, senza scuola e senza lavoroper ricordare, dopo i festeggiamenti del 1911 e del 1961, 150 anni di storia unitaria e di successi.

Un paese che ha saputo trovare il coraggio e le energie per unificarsi, prima, trasformarsi da agricolo a industriale, proiettarsi infine nel gruppo dei paesi più industrializzati nel secondo dopoguerra. Fino alla crisi odierna, internazionale ma anche e soprattutto italiana.

Per riflettere, festeggiare e celebrare la nostra Patria è previsto un nutrito calendario di iniziative che prendono il via in questi giorni. Roma sarà uno dei centri nevralgici delle manifestazioni, ma anche Torino sede del comitato per i 150 anni e tanti luoghi simbolo della storia patria, a partire dallo scoglio di Quarto da cui ebbe inizio la spedizione dei Mille di Giuseppe Garibaldi.

Il 2 giugno poi, lo ha annunciato il sottosegretario Gianni Letta saranno presenti i capi di stato dell'Unione europea, degli Stati Uniti, della Russia e dei paesi che annoverano le più numerose comunità italiane, dall’Argentina al Brasile, dall’Uruguay al Canada. (5web)

Tutte le informazioni sul sito www.italiaunita150.it/home.aspx

 

È SUCCESSO OGGI...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...
Allarme zanzara tigre nel Lazio: + 30% in questi giorni

Roma Capitale, zanzara tigre: braccio di ferro fra i disinfestatori e la giunta Raggi

Non si placa la bagarre, fra Comune di Roma Capitale e A.N.I.D., rispetto all’Ordinanza n. 62/2017 in tema di contrasto della zanzara tigre. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha infatti respinto il ricorso...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...