Unità d\’Italia, il 17 marzo festa nazionale

0
114

 

Solo per il 2011 il 17 marzo, giorno della proclamazione del Regno d’Italia, per la prima volta unita dopo secoli di lotte e divisioni in piccoli Stati, la Repubblica italiana vivrà un giorno di pausa. Una festa nazionale, senza scuola e senza lavoroper ricordare, dopo i festeggiamenti del 1911 e del 1961, 150 anni di storia unitaria e di successi.

Un paese che ha saputo trovare il coraggio e le energie per unificarsi, prima, trasformarsi da agricolo a industriale, proiettarsi infine nel gruppo dei paesi più industrializzati nel secondo dopoguerra. Fino alla crisi odierna, internazionale ma anche e soprattutto italiana.

Per riflettere, festeggiare e celebrare la nostra Patria è previsto un nutrito calendario di iniziative che prendono il via in questi giorni. Roma sarà uno dei centri nevralgici delle manifestazioni, ma anche Torino sede del comitato per i 150 anni e tanti luoghi simbolo della storia patria, a partire dallo scoglio di Quarto da cui ebbe inizio la spedizione dei Mille di Giuseppe Garibaldi.

Il 2 giugno poi, lo ha annunciato il sottosegretario Gianni Letta saranno presenti i capi di stato dell'Unione europea, degli Stati Uniti, della Russia e dei paesi che annoverano le più numerose comunità italiane, dall’Argentina al Brasile, dall’Uruguay al Canada. (5web)

Tutte le informazioni sul sito www.italiaunita150.it/home.aspx

 

È SUCCESSO OGGI...

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Aeroporto di Fiumicino, dipendente rischia di perdere un occhio: protesta dei lavoratori

Ancora un incidente sul lavoro all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. In questi giorni è in atto un presidio dei lavoratori della ditta Full Cleaning, una delle numerose ditte di subappalto all'interno dell'aeroporto...
Virginia Raggi

I grillini avanzano nella città metropolitana. Virginia Raggi finalmente sorride

Mentre il Pd romano svolgeva i riti di un suo congresso che altro non è che una conta fra correnti per per la scelta del segretario, alle porte di Roma, a Guidonia, vincevano  i...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...