Inscena un sequestro di persona per rivedere la fidanzata

0
147

 Ai carabinieri della tenenza di Ciampino aveva detto di essere stato sequestrato poche ore prima nel pieno centro di Roma da quattro malviventi che, incappucciatolo, lo avevano fatto salire a bordo di un’autovettura e poi liberato nelle campagne di Ciampino nei pressi dell’Appia.  Subito si sono mossi gli investigatori del nucleo operativo di Castel Gandolfo che, presa in mano la conduzione dell’indagine, hanno interrogato approfonditamente il 24enne ragazzo romano, riportandolo sui luoghi del “presunto” sequestro in cerca di utili tracce. Ma più di qualcosa nel racconto non quadrava: il ragazzo era infatti troppo calmo e pacato per aver subito poco prima una così grave aggressione, non riportava nessun segno di violenza, aveva in tasca il portafogli completo di documenti e denaro, addirittura il telefono cellulare non gli era stato sottratto. Così l’attenzione investigativa dei carabinieri si è concentrata proprio sulla vittima che non sembrava raccontarla giusta. Messo sotto pressione non ha tardato a confessare: si era inventato tutto ed a Ciampino era arrivato con l’autobus di cui aveva ancora il biglietto vidimato. Sorprendente il movente: voleva rivedere l’amata fidanzata lontana e per convincere i suoi genitori, contrari alla relazione, a lasciarlo partire, aveva inscenato il sequestro di persona. La pur romantica spiegazione dei fatti non gli è bastata però ad evitare la denuncia per simulazione di reato.

 

È SUCCESSO OGGI...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...