Chiusura ospedale Subiaco, A24 bloccata per protesta

0
69

 Hanno bloccato l’autostrada ‘Dei Parchi’ all’altezza della barriera di Vicovaro-Mandela per esprimere il loro dissenso contro l’eventuale ridimensionamento dell’ospedale ‘Angelucci’ di Subiaco. Il sit-in è stato messo in scena da circa 300 persone accompagnate da 15 sindaci della Valle dell’Aniene, i sindacati Fp-Cgil, Cisl, Uil e dal Presidente della Comunità Montana Luciano Romanzi nella mattinata del 27 settembre creando non poco scompiglio alla già trafficata arteria autostradale. Cominciato alle 8 della mattina i manifestanti hanno deposto i drappi intorno alle 13 quando dalla Regione Lazio è arrivata la smentita della Presidente Renata Polverini riguardo all’ipotesi di chiusura del nosocomio. Una cessazione del servizio sanitario che, a parere dei manifestanti, creerebbe notevoli difficoltà ai numerosi utenti dell’ospedale che sarebbero costretti, in caso di necessità, a raggiungere l’ospedale San Giovanni Evangelista, a Tivoli o il Sandro Pertini, a Roma, distanti una quarantina di chilometri dalla città di Subiaco. Un ridimensionamento della struttura che i sindaci ed il presidente della Comunità della Valle dell’Aniene, assieme ai sindacati di base, non vogliono, anche in funzione degli eventuali tagli al personale che questo comporterebbe. Capo fila dei primi cittadini il Sindaco di Subiaco, Pierluigi Angelucci che ha dichiarato: ‘Inammissibile la chiusura 24 ore su 24 del Pronto Soccorso”. In attesa di avere un incontro con la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, al termine della protesta, che prevede anche i ricorsi al Consiglio di Stato ed al Presidente della Repubblica, il primo cittadino di Subiaco ha concluso: “Prendiamo atto delle dichiarazioni del presidente della Regione che l\’ospedale non chiuderà ma vogliamo chiarimenti perché nel piano sanitario c\’è scritto che ci sarà un ridimensionamento che praticamente equivale ad un azzeramento. Attendiamo una convocazione dalla Polverini”.

 

 

 

                                                                                                            Mauro Cifelli

È SUCCESSO OGGI...

Beccato a vendere dosi di marijuana: arrestato un giovanissimo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, a Roma in via Macerata, hanno proceduto all'arresto di un ragazzo originario del Gambia di 23 anni, con numerosi precedenti di polizia, per detenzione ai...
incidente gra

Terribile incidente, chiuso svincolo Civitavecchia e traffico in tilt

Autostrade per l'Italia comunica che, poco prima delle ore 10, è stato chiuso, sulla A12 Roma-Civitavecchia, il tratto compreso tra Civitavecchia Sud e Civitavecchia Nord in direzione nord, a causa di un incidente tra...

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...