Anzio, Futuro e Libertà avanza in Consiglio

0
121

 Futuro e Libertà avanza. Il Consiglio comunale di Anzio ha emesso un verdetto che in parte era stato già pronosticato da stampa e forze politiche. Il partito fondato da Fini ha rafforzato i numeri portando a sette i consiglieri: oltre a Nello Monti (eletto capogruppo), Pierluigi Campomizzi e Giulio Godente, si sono aggiunti ufficialmente Vito Presicce, Elio Castaldi, Sebastiano Attoni e Roberto Giacoponi. A questo punto è chiaro il disegno dietro le quinte del senatore Candido De Angelis, che è riuscito a far quadrato senza però ostacolare il lavoro del sindaco Bruschini (almeno per ora). Nonostante le polemiche sollevate dall’opposizione, che ha denunciato con forza le ultime manovre del centrodestra, Fli ha garantito il pieno sostegno all’Amministrazione Bruschini. Il Consiglio dello scorso 22 settembre si è svolto nella cornice della Sala degli Specchi del Paradiso sul mare, in attesa che a Villa Sarsina venga messo a punto il sistema di amplificazione. Le numerose interrogazioni presentate in particolare dagli esponenti del Pd sono state messe da parte per lasciare spazio alla verifica prioritaria della situazione politica. L’opposizione di centrosinistra, in particolare attraverso la figura del consigliere Pd Paride Tulli, ha manifestato numerose riserve sulle ultime manovre all’interno della maggioranza, anche se al momento attuale i numeri sono sempre dalla parte della giunta Bruschini. Nel Pd molti consiglieri hanno rilevato l’estrema facilità con cui alcuni consiglieri hanno cambiato casacca. Emblematici i casi di Castaldi, ex Idv, ora in forza a Fli e di Giacoponi, che nell’arco di pochi mesi è transitato da Alleanza Federale a La Destra di Storace per poi approdare al partito di Fini. Gli ultimi movimenti in seno alla maggioranza delineano uno scenario ormai nitido: Fli sosterrà l’operato di Bruschini nel prossimo biennio, per poi preparare il terreno al sempre più probabile ritorno di De Angelis.

 

 

 

                                                                                                                     Marcello Bartoli

È SUCCESSO OGGI...

Verde, monitoraggio di 82mila alberi: controlli e tagli di quelli pericolosi

Partono oggi i lavori di monitoraggio, sorveglianza, custodia e pronto intervento h24 sulle alberature comunali. Più di 82mila alberi tra pini, platani, lecci e altri generi di “prima grandezza” (pari o superiori ai 20 metri) posizionati...

Procura indaga su Bracciano: perquisizioni in Acea

Una perquisizione è stata disposta dalla Procura di Civitavecchia presso gli uffici di Acea Ato 2 Spa in piazzale Ostiense a Roma in riferimento alla crisi idrica del lago di Bracciano. Lo comunicano in una...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...