Ostia: si avvicina ai fornelli mentre prepara il limoncello e viene avvolta dalle fiamme

0
30

 Un incidente domestico trasformato in dramma. È ricoverata in gravissime condizioni l’anziana donna rimasta ferita ieri pomeriggio a Ostia per un incendio divampato nella sua abitazione. L’episodio è avvenuto intorno alle ore 15, in un appartamento al primo piano della centralissima via Vasco De Gama. Secondo la prima ricostruzione effettuata dai carabinieri sembra che la signora, di 76 anni, stesse preparando un limoncello, ma si sia avvicinata troppo ai fornelli della sua cucina con la bottiglia di alcool puro, che serve alla creazione del noto liquore. È stato sufficiente un minimo contatto, poi una fiammata improvvisa e la donna è stata avvolta dal fuoco. L’anziana, seppur ferita, è riuscita a uscire dalla sua abitazione e chiedere aiuto ai vicini, che hanno immediatamente allertato il 118: trasportata d’urgenza in ambulanza presso il reparto ustionati dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, la vittima sarebbe in gravissime condizioni ma non verserebbe in pericolo di vita. Diverse le ustioni su braccia e volto riportate dalla donna. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Lido e i militari del Nucleo Radiomobile di Ostia, che hanno effettuato i rilievi per escludere eventuali anomalie nell’impianto a gas o altre cause del rogo divampato.


                                                                                                                 Valeria Costantini