Ciclone ad Ardea, la giunta (tranne Morini) rassegna le dimissioni

0
118

 Ciclone ad Ardea. Annunciata in pompa magna, arriva la prima rivoluzione nell’assetto dell’Amministrazione comunale rutula. Giornata convulsa quella di mercoledì scorso, con il previsto Consiglio comunale, preceduto in mattinata da uno scossa degna della scala Mercalli. La giunta, al completo o quasi, ha anticipato le mosse del sindaco Eufemi presentando le dimissioni in blocco e costringendo il primo cittadino all’annunciato rimpasto. L’unico superstite dell\’Amministrazione di centrodestra è il vice sindaco Renzo Morini, che peraltro ha rappresentato uno dei nodi del contendere all’interno del Pdl. A rimettere i propri incarichi sono stati Fabrizio Velocci, Carlo Giorgio Bille, Massimiliano Gobbi, Mario Polito e Daniele Bosu, a cui si è aggiunto in extremis il delegato all’Ambiente Nicola Petricca. Non poteva mancare all’appello la presenza del capogruppo del Pdl Massimiliano Giordani, che insieme all’Udc, all’Udeur e a una lista civica aveva chiesto ufficialmente l’azzeramento della giunta al sindaco Eufemi. Uno degli oggetti del contendere, appunto, il ruolo esercitato da Morini, da tempo designato come l’erede ufficiale del sindaco in carica, ma che non gode della piena fiducia dei suoi colleghi di partito. A dimostrazione del clima di grande incertezza che regna nella maggioranza rutula c’è l’emblematico caso Petricca, che inizialmente sembrava non avesse aderito alle dimissioni degli altri assessori, per poi unirsi all’ultimo istante, dichiarando che non era stato avvisato tempestivamente. Un difetto di comunicazione che evidenzia ancora una volta le spaccature in seno alla maggioranza, che ora vedrà il sindaco Eufemi costretto agli straordinari per riorganizzare l’assise comunale. Le ultime ipotesi sugli scenari futuri vedono Morini e Bille tra i probabili “epurati”, con il contemporaneo reintegro di buona parte degli assessori uscenti. Si attendono a breve novità eclatanti.

                                                                                                      Marcello Bartoli

È SUCCESSO OGGI...

Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...