Valmontone, “Nerone” è tornato a colpire

0
86

 In città hanno già pensato a un soprannome e non poteva non essere quello dell\’imperatore romano conosciuto per aver causato l\’incendio più famoso della storia. Il Nerone di Valmontone è tornato a colpire l\’altra mattina in via casilina, angolo via Giacomo Matteotti. Si tratta a conti fatti del sesto caso di auto mandata a fuoco negli ultimi sei mesi. Stesso modus operandi. Il piromane introduce attraverso i finestrini anteriori un materiale infiammabile tuttora sconosciuto che avvolge in breve tempo gli interni dell\’auto. Questa volta è toccata a una Fiat Uno andata completamente distrutta. Ad avvertire i pompieri sono stati alcuni residenti dell\’area che temevano l\’esplosione del radiatore. Il proprietario, di Artena, che aveva lasciato da alcuni giorni sul posto l\’auto, ha potuto constatare soltanto la distruzione. Anche questa volta nessuna traccia o indizio. Il piromane entra in azione di mattina approfittando di un momento di distrazione dei conducenti che lasciano finestrini aperti o socchiusi. I Vigili del Fuoco hanno chiesto la collaborazione dei cittadini raccomandando a tutti attenzione verso le proprie auto. La caccia a Nerone continua.


                                                                                                                        Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...