Pastine, ok alla zonizzazione acustica

0
202

 Un passo decisivo che premia la costante mobilitazione dei residenti delle zone limitrofe all\’aeroporto di Ciampino è stato compiuto, dopo anni di proteste e rivendicazioni per ridurre i danni ambientali provocati dalle partenze e atterraggi degli aerei, così vicini ai centri abitati.  Ieri mattina, la conferenza dei servizi, convocata presso l\’assessorato alla mobilità della Regione Lazio, ha approvato a larga maggioranza l\’impronta acustica e la zonizzazione acustica dell\’aeroporto di Ciampino, escludendo dalla fascia “B”, quella in cui è consentito un rumore superiore a 65 decibel, tutte le abitazioni e i luoghi, case, scuole, aree verdi, destinati all\’insediamento umano. L\’impronta acustica, ovvero la fotografia dell\’impatto del rumore sui territori, redatta dal gruppo tecnico di lavoro composto dagli esperti dei comuni, di Arpa Lazio, Adr ed Enac, è stata approvata con il voto favorevole di tutti i componenti della conferenza, ad eccezione dell\’A.O.C., ovvero gli operatori privati e il gestore aeroportuale. «Finalmente – hanno dichiarato congiuntamente il sindaco di Ciampino, Walter Enrico Perandini, e di Marino, Adriano Palozzi – si compie un passo importante nella direzione del rispetto delle normative in tema di contenimento del rumore.Oggi è solo il primo passo per dare una risposta concreta ai cittadini che soffrono ed auspichiamo che il Ministro dei Trasporti, Enac ed Adr siano ora altrettanto celeri a mettere in atto le opere di risanamento non più rimandabili». 

Presenti alla conferenza anche Filiberto Zaratti, consigliere regionale di Sinistra ecologia e libertà e Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, che ha dichiarato: «ci auguriamo che la concordia fra gli enti pubblici locali e governativi consenta un celere avvio dei necessari piani di risanamento». L\’assessore regionale ai trasporti Francesco Lollobrigida, al termine dell\’incontro ha sottolineato: «Attraverso un metodo di lavoro che per prima cosa prevedesse il rispetto assoluto della legislatura vigente, è stata trovata una strada interessante che mediasse fra gli interessi degli operatori, delle istituzioni e dei cittadini. Aprendo i lavori della Conferenza dei Servizi avevo auspicato un\’unanimità d\’intenti che ci avrebbe permesso di dare più forza al documento approvato oggi, anche se questa non c\’è stata totalmente. Sono comunque certo che l\’ampia maggioranza espressa sarà il punto di riferimento per l\’avvio dei piani di riferimento». 

È SUCCESSO OGGI...

È morta Laura Biagiotti, la stilista era ricoverata in gravi condizioni dopo un malore

Non ce l'ha fatta. Laura Biagiotti è morta. La stilista, che avrebbe compiuto 74 anni ad agosto, era ricoverata da mercoledì sera all'ospedale Sant'Andrea di Roma dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco. i...
incidente Pontina

Ubriaco e drogato, schianto vicino Roma: un morto e un ferito

Incidente mortale nella notte in via della Mola Cavona a Ciampino, vicino Roma. Un'auto con a bordo tre persone e' finita contro il cordolo di una rotatoria e si e' ribaltata. Un passeggero, un...

Bracciano, Minnucci: «Da Acea un duro colpo al lago»

“La comunicazione lanciata da Acea a tutti i comuni del servizio idrico Ato2 è scandalosa e da contrastare immediatamente per non vedere il Lago di Bracciano sparire già a partire dai prossimi mesi. Il...

Roma, entra in un negozio di antiquariato e si impossessa di una teca con...

E’ avvenuto in un negozio di antiquariato del centro storico. Una coppia è entrata confondendosi tra i clienti fin quando l’uomo, con mossa furtiva, si è impossessato di una teca contenente una corona antica ed...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...