Municipio II, cittadini in protesta contro il piano parcheggi

0
23

 Riesplode la polemica sul Pup, il Piano Urbano dei Parcheggi. Un piano, recentemente rivisto e modificato,  che prevede una serie di parcheggi interrati in tutta Roma. Si moltiplicano i comitati contro la loro realizzazione. Dopo il blitz ieri in via Cesena nel IX municipio da parte della ditta che deve costruire, blitz fallito per la “resistenza” attiva dei residenti, ieri a via Panama, nel II municipio un fiume di fango ha invaso la strada per la rottura accidentale di una tubazione che si è verificata proprio nel cantiere che sta realizzando un grande parcheggio interrato a ridosso del confine del parco di Villa Ada. “È l\’ennesimo danno che la città subisce  – insorge Cristiana Avenali di Legambiente – a causa dell\’arrogante assalto speculativo degli improbabili interventi che sfruttano le procedure urbanistiche speciali del Piano Urbano Parcheggi”.

“Occorre svelare- continua – una volta per tutte la grande truffa del PUP, che non ha portato alcun beneficio ai romani in termini di miglioramento della mobilità e della qualità della vita, quanto piuttosto alla realizzazione di parcheggi privati spesso inutili, costosi e invenduti -quando non addirittura dannosi- con pesanti disagi a carico della cittadinanza e guadagni assicurati per pochi. Mentre i parcheggi di scambio,

fondamentali per favorire l\’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico, sono rimasti sostanzialmente al palo”. E mentre Legambiente annuncia la presentazione di un libro bianco sull’argomento i comitati di quartiere sono sul piede di guerra. Il Coordinamento residenti città storica, un organizzazione che raccoglie diversi comitati del centro si oppone alla realizzazione del parcheggio di Via Giulia, insieme a genitori e studenti del liceo Virgilio che sarebbe direttamente interessato dagli scavi. Favorevole, a questo come a tutti gli altri Pup, il comitato Propup Roma che sostiene la realizzazione dei parcheggi. E oggi pomeriggio nel II municipio si svolgera\’ al cinema Tiziano, l\’assemblea-conferenza dei comitati del quartiere Flaminio e del II Municipio dal titolo "Attenti al Pup! ". La riunione cerchera\’ di affrontare i temi legati al piano

urbano dei parcheggi che prevede la realizzazione di posti sotterranei e verranno illustrate “le ultime allarmanti conclusioni della perizia sul progetto".

"E\’ un errore demonizzare puntualmente i Pup – dice Gianluca Quadrana della lista civica al comune di Roma – non possono bastare venti persone di un comitato qualsiasi per mettere a rischio la realizzazione di interventi che creano posti auto, liberano le vie e le piazze dal parcheggio selvaggio.