Arc, chiesti nuovi ammortizzatori

0
54

 Nuovo incontro lunedì scorso al Comune di Colleferro con i lavoratori dell’Arc (airbag) di Colleferro, sempre più preoccupati per il loro futuro dal momento che sta scadendo anche il secondo anno di cassa integrazione straordinaria e ancor più alla luce della comunicazione fatta venerdi dal liquidatore italiano dell’azienda dott. Luigi Rolando, pronto ad avviare le procedure di licenziamento. All’incontro con i lavoratori erano presenti CGIL,CISL,UGL e UIL, i comuni del territorio a sostegno dei lavoratori.Mancava la neo assessora regionale al Lavoro Gabriella Zezza che però tramite il vice sindaco di Segni ha dato la completa disponibilità a incontrare i Sindaci ed i Lavoratori per il prossimo 9 giugno. Dopo l’intervento di Antonio Tiribocchi della Filcem CGIL, che ha chiesto la possibilità per una Cassa Integrazione in Deroga dalla Regione, visto che quella straordinaria non è rinnovabile,e successivamente quelli del Sindaco Mario Cacciotti e del vicesindaco Giorgio Salvitti,che hanno confermato i contatti in corso con aziende dello Slim di Colleferro e con il Parco giochi di Valmontone, l’on.Silvano Moffa, Presidente della Commissione Lavoro della Camera, ha chiesto che il 9 giugno si riavvii il tavolo con la Regione Lazio «al quale – ha affermato – deve essere presente anche  l’azienda che non può permettersi di presentarsi con una posizione rigida di chiusura, dopo essere venuta  a fare shopping per poi lasciare le macerie e tornarsene a casa”.  In una nota stampa i lavoratori hanno fatto notare anche l’assenza delle società Obiettivo Lavoro Ires Bpi, incaricate dalla regione di ricollocare i lavoratori.


È SUCCESSO OGGI...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...